30.1.16

Paccheri con calamari al limone

Quattro anni di assenza sono veramente troppi, che dire...Ben ritrovati.
Inutile raccontare i perché e i per come io sia stata lontana per tutto questo tempo ma di sicuro c'è che la mia passione  per la cucina è rimasta la stessa e ho ancora più voglia di sperimentare nuove ricette insieme a voi! E' stata una lunga assenza, ma riaprire questo blog mi ha trasmesso la stessa emozione di  sempre. Dovrò ricominciare il tutto da zero e per iniziare ho pensato a un primo piatto facile veloce buonissimo.Pronti...viaaaaaa.   



INGREDIENTI per 4 persone

400 gr di paccheri
3 calamari ben puliti e tagliati a piccoli pezzetti
2 patate lesse
5 acciughe sott'olio
scorza e succo di un limone
q.b. di prezzemolo
un cucchiaio di olio evo

PROCEDIMENTO

Cominciamo con il mettere a cuocere la pasta, i paccheri necessitano di molta cottura. In una padella abbastanza capiente mettiamo l'olio e le acciughe e a fuoco basso aspettiamo che le acciughe si sciolgano. Poi aggiungiamo i calamari, ovviamente saliamo poco visto che le acciughe sono già tanto saporite. Lasciamo cuocere pochi minuti e spegniamo il fuoco. A fuoco spento aggiungiamo le patate tagliate a dadini, la scorza del limone e il prezzemolo tritato. Scoliamo la pasta e mantechiamo in padella aggiungendo il succo di limone.                                                                                             


                

4 commenti:

  1. Bentornata Dorris, certo che mi ricordo di te, sono contenta che tu abbia deciso di riaprire il blog. Ottima la pasta e allora a presto! Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Ma ben ritrovata Dorotea, che piacere e è rileggerti!!!! Sei tornata con un gustoso piatto, ottima questa pasta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille è un piacere ritrovarti...a prestooo

      Elimina