28.3.11

Pesce spada all'arancia

Buongiorno cuochine!!!!!
Si  fa per dire buongiorno, con il cambio d’orario mi sento un po’ frastornata perché io adoro dormire .
Quindi tra le faccende di casa e i vari impegni non mi è rimasto tanto tempo per il pranzo,e passando al volo in pescheria che  vedo? Delle invitanti fettine di pesce spada che già mi vedo servite a tavola accompagnate da un’insalatina veloce.


INGREDIENTI PER 4 PERSONE
4 fettine di pesce spada fresco
200 gr di pane raffermo tritato o pangrattato
Una manciata di pistacchi tritati
q.b di olio d’oliva per la panatura
2 arance
Sale
Panate le fette di pesce spada prima passandole nell’olio e poi nel mix fatto con il pane raffermo o pangrattato e i pistacchi , premendo bene in modo che la panatura si attacchi bene in entrambi i lati.
Cuocete il pesce in una padella antiaderente,salate e a fine cottura sfumate con il succo di un'arancia e aggiungete gli spicchi della seconda arancia pelata a vivo.


Servite il piatto ben caldo accompagnato se volete da un’insalatina.
CHE NE DITE? NON E’ INVITANTE?

16 commenti:

  1. Ti copio l'idea dei pistacchi: mai provati così i tranci di spada :D

    RispondiElimina
  2. Bravissima ! però "giochi facile ":-)))))))) con il meraviglioso pesce spada che avete in Sicilia !
    Un caro saluto , chiara

    RispondiElimina
  3. Ah, non mi parlare del cambiamento di orario, che gran scocciatura! Fai onore alla Sicilia, sei una cuoca straordinaria, buonissimo questo pesce spada! Con le nostre meravigliose arance poi! Brava!

    RispondiElimina
  4. Ottimo, tutti scombussolati siamo...buona giornata, ciao.

    RispondiElimina
  5. Semplice ma molto profumato.


    ciao...complimenti per il blog.

    RispondiElimina
  6. Ciao Dorris, ti giro un premio giunto oggi anche a me,complimenti per il tuo blog e vieni a trovarmi.
    la cucina di mamma: premio
    A presto Loredana

    RispondiElimina
  7. Ciao Dorris,grazie per essere mia follower,ora ricambio il favore.
    Che buono il pesce spada,fatto cosi' poi deve essere molto appetitoso.
    A presto. :)
    Cinzia

    RispondiElimina
  8. Ciao Dorris, sono la tua nuova sostenitrice! E che bel blog che hai, spero di vederti presto anche nel mio,
    un saluto, Barbara

    RispondiElimina
  9. Carissima Dorotea,scusami il ritardo nel risponderti e soprattutto nel ringraziarti del premio speciale che hai voluto passarmi!!!Ho avuto una brutta bronchite :( ma ora va meglio...
    Complimenti per questa ricetta tutta siciliana,adoro il pesce spada e questi sapori...mi inviti a pranzo?Complimenti per il post sui bimbi cuochi,troppo carini,è una passione che faccio coltivare anche a mia figlia quella delle manine in pasta :)
    Ho messo nella home page del mio blog il banner del premio col link al tuo blog,grazie ancora e baci a te e alle tue figlie!!

    RispondiElimina
  10. buonoooooo, ti scopriamo adesso, che bello! Giorgia & Cyril

    RispondiElimina
  11. Intanto complimenti per la cucina! cercavo un indirizzo email a cui scriverti per spiegarti cosa faccio nel museo e che genere di curriculum è richiesto. Scrivimi privatamente e sarò lieta di risponderti!
    ps
    hai 36 anni e hai già una figlia così grande? ma sei una mamma giovanissima! :)

    RispondiElimina
  12. ciao Dorotea....come si fa a resistere al richiamo dell'amicizia??? eccomi qui tra i tuoi sostenitori......ho nel cuore la Sicilia con il suo sole e i meravigliosi posti che ho conosciuto.
    un bacio e .....ci si scrive presto eh? ^_^

    RispondiElimina
  13. Davvero un bel piatto! Brava! :)

    RispondiElimina
  14. Invitante, facile da preparare, visto che adoro il pesce spada, te lo copierò. Un abbraccio
    Carla

    RispondiElimina
  15. Cara dorotea il pesce è il cibo che preferisco di più. Io abito a Grottammre una cittadina della riviera adriatica, detta la riviera delle palme. Venerdì 25 ho mangiato il pesce spada con le melanzane. Il pesce è stato preparato da un amico di Caltagirone che abita con me. Con amicizia Giovanni.

    RispondiElimina